Banner

postheadericon ISM Gradisca ko in casa col Tolmezzo, ora la zona salvezza dista 5 punti

pallone-in-rete-001ISM GRADISCA 0

TOLMEZZO 3

MARCATORI: st 7' Iuri, 18' Gregorutti, 38' Iuri

ISM GRADISCA: Cantamessa, Barreca, Volk (st 29' Turchetti), Sirach, Marini, Filopati (st 21' Fabro), Politti, Campanella (st 37' De Cecco), Lionetti, Hoti, Germani. All. Lugnan

TOLMEZZO CARNIA: Nutta, Rovere (st 21' Marsilio), Faleschini, Paolucci (st 41' Fabris), Muffato, Iuri (st 38' Cisotti), Micelli, Scarsini, De Crescenzo, Gregorutti, Faleschini. All. Bernardo

ARBITRO: Celani di Viterbo

NOTE: ammoniti Micelli, Sirach

 

GRADISCA D'ISONZO Fine della corsa. A tre gare dal termine solo l'aritmetica tiene ancora in vita le pallidissime speranze dell'ISM Gradisca di mantenere l'Eccellenza. E finisce nel modo peggiore, con una sconcertante prestazione nel match da ultima spiaggia col Tolmezzo costa carissima agli isontini, che sprofondano a 5 lunghezze dal Lignano, a 7 dall'Union Pasiano e a 13 dalla dodicesima piazza occupata dalla Manzanese. Lo spettro del ritorno in Promozione dopo oltre vent'anni ghermisce sempre piu' da vicino una piazza nobile come Gradisca, in un pomeriggio freddo e ovattato che rende il tutto piu' malinconico. Inquietante la sensazione di impotenza lasciata dai biancoblu'. I sinistri presagi erano già iniziati nel riscaldamento per mister Lugnan, che perde in extremis per un guaio muscolare il suo uomo piu' importante, Rodic: al suo posto il rientrante Hoti. Squadra piuttosto tecnica, con centrocampo Sirach-Campanella-Politti, Hoti assiste il tandem Lionetti-Germani. Barreca e Volk i cursori chiamati a spingere dalla terza linea. Fra gli ospiti l'ex capitano Paolucci in cabina di regia, De Crescenzo e lo spauracchio Gregorutti il tandem avanzato. Gara che inizia su ritmi accettabili nonostante la palpabile tensione delle contendenti. L'Itala ci prova per prima con due tentativi velleitari dalla distanza di Hoti e Barreca. In una gara dai contenuti tecnici poverissimi e caratterizzata da tantissimi errori di misura, complice anche un campo in non buone condizioni, l'Itala trova altre due flebili fiammate: una con Politti che al 26' guadagna il fondo e trova una deviazione che per poco non diventa un' autorete, e una telefonata di Sirach al 28' controllata da Nutta. Il Tolmezzo è guardingo ma ogni tanto affonda, come al 30' quando sugli sviluppi di un corner Gregorutti tenta la mezza rovesciata, alta. Lugnan passa anche ad un piu' che inedito 3-4-1-2 con Volk e Politti a tutta fascia nel tentativo di forzare e occupare meglio gli spazi. Al 41' serve un intervento di Cantamessa per disinnescare una punizione di Gregorutti dai 25 metri.Al 7' della ripresa la sentenza che condanna l'Itala: Paolucci trova il corridoio giusto per Iuri che tutto solo in area sul filo dell'offisde fa secco in diagonale Cantamessa. Il raddoppio che immalinconisce definitivamente il “Colaussi” arriva, noblesse oblige, da Gregorutti che di testa corregge in rete un grande spunto dalla sinistra sul fondo di De Crescenzo. La reazione? Un diagonale di Hoti a lato dopo spizzata di Lionetti e poco altro, quasi a sottolineare quella sensazione di impotenza. Poi Iuri fa il tris con un'azione praticamente in fotocopia del primo e calano le tenebre. Ora serve qualcosa piu' di un miracolo per scongiurare il ritorno in Promozione dei gradiscani. 

 
Secondo pari interno consecutivo per l'ISM Gradisca
Domenica 24 Settembre 2017
ISM GRADISCA 1 ZAULE 1 MARCATORI: pt 14' Zacchigna, 15' Kalin ISM GRADISCA: Bon, Turchetti, Fernandez, Kalin, Jazbar, Suligoj, D'Aliesio (st 1' Sain,... Leggi tutto...
Primi tre punti stagionali per l'ISM Gradisca: espugnata Cervignano con Suligoj e Campanella
Sabato 16 Settembre 2017
PRO CERVIGNANO 0 ISM GRADISCA 2 MARCATORI: pt 15’ Suligoj, 45’ Campanella (rig.) PRO CERVIGNANO: Zwolf, Paneck, Cocetta (st 22’ Candussi),... Leggi tutto...
Derby scoppiettante, l'ISM targata Zoratti si vede riacciuffare dalla Juventina sul filo di lana
Sabato 09 Settembre 2017
ISM GRADISCA 2 JUVENTINA S.ANDREA 2 MARCATORI: pt 30' Sirach, st 8' Valdiserra, 25' Dornik, 45' Dragoslavljevic ISM GRADISCA: Bon, Turchetti,... Leggi tutto...
AVVICENDAMENTO SULLA PANCHINA DELL'ISM: ARRIVEDERCI COROSU, GIULIANO ZORATTI RITORNA A CASA
Martedì 05 Settembre 2017
Arrivederci Corosu, bentornato “Zorro”. Cambio della guardia sulla panchina dell'Itala San Marco Gradisca ad appena pochi giorni dal... Leggi tutto...
Squadra al lavoro da ieri al "Colaussi". Mister Corosu: "ISM merita rispetto e attenzioni"
Giovedì 03 Agosto 2017
“L'Itala San Marco è una società che per la sua storia e il suo prestigio merita rispetto e attenzione. Anche e soprattutto da parte nostra che... Leggi tutto...