Banner

postheadericon Brutto tonfo con lo Zaule per l'ISM Gradisca: a Rabuiese finisce 0-2

Brusco risveglio per l'Ism Gradisca. Bacchettata per 2-0 sul campo di Rabuiese da uno Zaule evidentemente più concreto e affamato, la compagine della Fortezza ha visto vacillare non solo le certezze degli ultimi due mesi, ma anche complicarsi una classifica che – visti i risultati degli altri campi – la vedono risucchiata dalle altre pretendenti ai play-off.In un sol colpo Campanella e soci si sono infatti visti superare dalla Pro Cervignano, raggiungere da Juventina e Tolmezzo e insidiare alle spalle dalla Valnatisone. Morale della favola: arrivederci secondo posto e quinta piazza – l'ultima utile per gli spareggi promozione – mica così graniticamente al sicuro.  Naturalmente a preoccupare maggiormente mister Giuliano Zoratti non è tanto la classifica, quanto l'atteggiamento poco confortante messo in mostra dai suoi in terra giuliana. «Sconfitta assolutamente giusta e complimenti allo Zaule per averci creduto più di noi – commenta “Zorro”-. Avevamo l'occasione di mantenere quella posizione privilegiata di “prima delle seconde” dietro a una Pro Gorizia che ormai se ne è andata e merita il salto di categoria, ma a Rabuiese abbiamo fatto ben poco per dimostrare di valere la seconda piazza».Il trainer punta il dito soprattutto sull'atteggiamento dei suoi. «Siamo stati molto superficiali in certi aspetti – è la tirata d'orecchie al gruppo squadra -. C'è chi ha cercato la giocata di fino e chi non ha rincorso l'avversario per mettersi a protestare con un compagno anziché pensare ai propri errori. Atteggiamenti che non mi sono piaciuti, soprattutto perché a mancare sono stati alcuni dei giocatori più esperti e rappresentativi di questa squadra. E se viene a mancare proprio in loro un atteggiamento positivo..".  

 
Primo stop stagionale per l'ISM Gradisca: biancoblu sorpresi dalla Roianese
Martedì 22 Ottobre 2019
La matricola Roianese ha conquistato la sua prima vittoria in Prima Categoria dopo aver inanellato nelle precedenti uscite due pareggi e tre stop. La... Leggi tutto...
Prosegue l'imbattibilità dell'ISM Gradisca: Sangiorgina stesa al "Colaussi" da Biondo e Fross
Domenica 13 Ottobre 2019
ISM GRADISCA 2 SANGIORGINA 0 MARCATORI: pt 36' Biondo, st 13' Fross ISM GRADISCA: Dovier, Tonani, Gianosi, Di Gregorio, Fross, Savic, Clemente (st... Leggi tutto...
Altra impresa ISM: in inferiorità numerica raggiunge per due volte il Ruda
Domenica 06 Ottobre 2019
RUDA 2 ISM GRADISCA 2 MARCATORI: pt 23' Grion rig., 29' Campanella; st 5' Marconato, 26' Biondo RUDA: Politti, Vesca, Nobile, Pin (1'st Pantuso),... Leggi tutto...
Col cuore un'ISM Gradisca in dieci ottiene i primi tre punti stagionali nel derby contro il Mariano
Domenica 29 Settembre 2019
ISM GRADISCA 1 MARIANO 0 MARCATORI: st 1' Trusgnach ISM GRADISCA: Dovier, Gianosi, Marega, Di Gregorio, Fross (st 1' Ba), Savic, Bolzan (st 20'... Leggi tutto...
Secondo pareggio stagionale per l'ISM Gradisca: la sfida con l'Aquileia termina a reti bianche
Domenica 22 Settembre 2019
AQUILEIA: Saranovic, Di Palma, Fedel, Anzolin, Bass, Sverzut, Cicogna (st 37' Iob), Penna, Ponziano, Milanese (st 30' Langella), Casasola (st 41'... Leggi tutto...