Banner

postheadericon All'ISM Gradisca non riesce il sorpasso: col Primorje finisce 2-2

pallone-in-rete-001

 

ISM GRADISCA 2

PRIMORJE 2

MARCATORI: pt 9' Sain; st 2' Sangiovanni, 14' Campanella, 30' Lombardi.

ISM GRADISCA: Bon, Turchetti, Savic (st 1' Monnels), Kalin, Jazbar, Suligoj, Quattrone (st 38' Valdiserra), Sirach, Sangiovanni, Campanella, Fernandez. All. Zoratti

PRIMORJE: Gita, Benvenuto (st 38' Lapaine), Cerar, Gerbini, Miot, Tomizza, Lombardi, Semani, Sain, Casseler (st 22' Lo Perfido), Millo. All. Allegretti

ARBITRO: sig.ra Travascio di Moliterno

 

NOTE: ammoniti Benvenuto, Miot, Lombardi, Semani

 

GRADISCA D'ISONZO L'Itala San Marco accarezza il sogno di battere in rimonta il Primorje e vendicare l'umiliante sconfitta dell'andata. Ma a 15' dal termine deve accontentarsi di un punticino – il secondo consecutivo - che mette a repentaglio il suo secondo posto: i gradiscani lo conservano, ma sono raggiunti dalla Pro Cervignano e ora devono guardarsi pure dalla Juventina e dallo stesso Primorje, che hanno entrambe una gara da recuperare. In un “Colaussi” schiaffeggiato dal vento gelido, Zoratti propone la novità Fernandez mezz'ala, con Savic esterno basso, il ritorno di Turchetti e davanti la coppia Sangiovanni-Campanella assistiti alle spalle da Quattrone. Tridente vecchia maniera per i giallorossi di Allegretti, con Lombardi e Millo ali ad assistere l'inedito centravanti “di manovra” Sain, uno degli ex assieme a Cerar e Benvenuto. La prima minaccia è degli ospiti, all'8', quando un piazzato di Lombardi è deviata in area da Miot: Bon salva. E' l'antipasto al vantaggio del Primorje, perchè sulle palle inattive l'ISM fa una fatica enorme: al 9' infatti è proprio Sain a bruciare tutti e beffare gli ex compagni per lo 0-1. Lo stesso Sain poco dopo centra fortunosamente la traversa con un cross. I padroni di casa faticano a prendere giri nel primo tempo: primi segni di riscossa due conclusioni dalla distanza di Kalin e Quattrone. Poi, su punizione alla mezz'ora, è lo stesso regista sloveno ad impegnare Gita. E quando non ci arriva lui, è un compagno a salvare sulla linea (32') sul colpo di testa del sempre smaliziato Quattrone. Il Primorje? Ordinato come era Allegretti da giocatore, ma in questa fase decisamente sparagnino. Prima del riposo, l'ISM rischia ancora quando su una palla persa al limite Milo impegna i riflessi di Bon. Nella ripresa l'Itala parte con altro piglio e riesce non solo a mettere piu' pressione, ma anche a innescare la velocità delle sue punte. Al 2' è gia' pari: una zampata di Sangiovanni su un tiro-cross dalla destra di Sirach: 1-1. Poco dopo Fernandez tocca intelligentemente per Kalin, che sfiora di giro il montante e il capolavoro. Il sorpasso a quel punto è meritato: è il 14' e a firmarlo è capitan Campanella, che irrompe in area per il 2-1. L'ISM pare pagare lo sforzo e il Primorje gradualmente riappare nel match: gia' 1' dopo potrebbe impattare ma Millo si divora un'occasionissima sul palo lontano. E al 35' serve un enorme riflesso a mano aperta di Bon per dire di no a Lo Perfido. Pari legittimo, dunque, e che arriva alla mezz'ora quando Millo centra rasoterra per l'accorrente Lombardi, il migliore dei suoi: A Bon quasi riesce il miracolo, ma la sfera si impenna e insacca beffarda per il 2-2 nel big match di giornata. Un risultato che non accontenta nessuno. l.m.

 
COMUNICATO UFFICIALE - ISM GRADISCA: DIRETTIVO AMPLIATO, ROBERTO MORETTI RESPONSABILE AREA TECNICA
Mercoledì 19 Giugno 2019
La botta della retrocessione in Prima Categoria, punto piu' basso degli ultimi 34 anni toccato proprio nell'anno del Centenario dell'Itala, avrebbe... Leggi tutto...
ISM piegata nei supplementari dal Costalunga: retrocede in Prima Categoria dopo 34 anni
Lunedì 20 Maggio 2019
COSTALUNGA 2ISM GRADISCA 1 MARCATORI: Politti 12 pt (rig); Olio 36' pt; Del Moro 5' sts (rig)COSTALUNGA: Zetto, Rossi, Ferro, Pojani, Krasniqi,... Leggi tutto...
Iscrizioni aperte per il Camp Estivo ISM Gradisca 2019!!!
Giovedì 16 Maggio 2019
    Sono aperte le iscrizioni per il Camp estivo dell'ISM Gradisca. L'iniziativa riguarda i bambini delle annate dal 2006 al 2013 - quindi dai 5 ai... Leggi tutto...
ISM condannata ai playout dal ko con il Valnatisone. Loperfido spreca un rigore
Domenica 05 Maggio 2019
    VALNATISONE 1 ISM GRADISCA 0 MARCATORI: st 31' Nin VALNATISONE: Giordani, Snidarcig, M. Dorbolò (Gosgnach), Beltrame, Snidaro, Sittaro,... Leggi tutto...
Impresa Itala San Marco a Zaule: le speranze salvezza sono ancora vive
Giovedì 02 Maggio 2019
Le maggiori motivazioni hanno premiato l’Ism Gradisca in lotta per la salvezza, al termine del confronto disputato nella tana di uno Zaule Rabuiese... Leggi tutto...