Banner

postheadericon Pari a reti bianche per l'ISM Gradisca in casa della Valnatisone

pallone-in-rete-001

 

VALNATISONE 0

ISM GRADISCA 0

VALNATISONE: Bartolini, Snidarcig, Michele Ciriaco, Bucovaz, Cristian Ciriaco, Comugnaro, Meroi, Grion, Miano, Almer Tiro (st 43' Dorbolo'), Almedin Tiro (st 26' Bacchetti). All. Cencig

ISM GRADISCA: Bon, Turchetti, Fernandez, Savic, Jazbar, Suligoj (st 34' Monnels), Sirach, Kalin, Sangiovanni, Campanella, Quattrone. All. Zoratti

ARBITRO: Cimmarusti di Novara

NOTE: ammonito Comugnaro

SAN PIETRO AL NATISONE L'ISM Gradisca avrebbe voluto vidimare sul campo della Valnatisone le sue ambizioni di playoff. Ma deve accontentarsi di un punto – il secondo consecutivo e terzo in quattro gare – che mantengono i ragazzi di Zoratti in linea di galleggiamento e poco piu'. Il podio rischia di allontanarsi e forse sarà il caso di guardarsi maggiormente le spalle di qui alla fine della stagione regolare. Considerazioni che scaturiscono non tanto dal risultato in sé – pareggiare sul campo di una formazione che i playoff spera di agguantarli ci sta – ma dalla sensazione di stanchezza generale e poca lucidità suscitata da Campanella e compagni. Gradiscani con il 3-5-2 nel quale Campanella fa coppia con Sangiovanni, Turchetti e Fernandez sono liberi di spingere. Padroni di casa con un 4-2-3-1 nel quale i due Tiro, Miano e Meroi si cercano moltissimo là davanti. Per tutto il primo tempo ne esce una gara certo non brutta, ma costellata da tanti errori, molto tattica e priva di grandi emozioni. Bisogna attendere addirittura il 25' per la prima conclusione – velleitaria – di Fernandez da fuori. Al 38' la migliore chance per la Valnatisone: Ciriaco spinge a sinistra e tocca per Miano, bravo ad allargare ancora per l'accorrente Almedin Tiro che da ottima conclusione calcia a lato. Replica l'ISM al 40' dopo una buona combinazione Campanella-Sirach, la palla perviene a Kalin ma la botta è centrale. E al 42' è bravo Turchetti a guadagnare il fondo: la palla, bucata da tutti, perviene a Quattrone che se la aggiusta sul destro e calcia a lato di un soffio. La migliore chance dei gradiscani al 6' della ripresa, quando la non irreprensibile retroguardia di casa buca su un lancio lungo per Sangiovanni: ma il puntero spreca a tu per tu col portiere. Il pallino col passare dei minuti è sempre piu' appannaggio dei cividalesi, anche belli da vedere, ma la concretezza rimane un optional: unico brivido al 25' un collo pieno di Meroi, alto. Zoratti getta nella mischia Monnels arretrando Kalin in terza linea, ma la montagna partorisce meno di un topolino. E cosi' serve un grande Bon per salvare (a mano aperta sul diagonale di Almen Tiro, 34') un punto forse piccolo, ma di vitale importanza per i gradiscani. l.m.

 
Gradisca ritrova il sorriso, Gerrmani e Loperfido regalano i tre punti all'ISM contro Trieste Calcio
Domenica 21 Ottobre 2018
  ISM GRADISCA 2 TRIESTE CALCIO 0 MARCATORI: pt 45’ Germani, st 28’ Loperfido ISM GRADISCA Bon (st 30’ Tonon), Turchetti, De Cecco, Loperfido,... Leggi tutto...
ISM Gradisca a testa alta con la Pro Cervignano, ma arriva il quarto stop
Domenica 14 Ottobre 2018
PRO CERVIGNANO 2 ISM GRADISCA 1 MARCATORI: pt 19' Germani, 34' De Paoli, 36' Cavaliere PRO CERVIGNANO: Zwolf, Donda, Zanfagnin (st 30' Bucovaz), De... Leggi tutto...
ISM Gradisca quasi mai in partita, con la Risanese va ancora ko
Domenica 07 Ottobre 2018
    ISM GRADISCA 1 RISANESE 3 MARCATORI: pt 14' Pavan, 28' Genovese; st 17' Germani, 33' Donda ISM GRADISCA: Bon, Turchetti, De Cecco, Famea... Leggi tutto...
Brutta prova dell'ISM contro il Chiarbola Ponziana
Domenica 07 Ottobre 2018
Ruzzier letale, Gradisca colpito e affondato. Il Chiarbola/Ponziana trova la seconda affermazione dello scorcio iniziale di stagione capitalizzando... Leggi tutto...
ISM Gradisca punita sin troppo severamente dalla Virtus Corno
Domenica 23 Settembre 2018
ISM GRADISCA 1 VIRTUS CORNO 3 MARCATORI: pt 19’ Fross, st 3’Tomada, 24’ Meroi, 50’ Tomada ISM GRADISCA: Tonon, Turchetti, De Cecco, Famea (st... Leggi tutto...