Banner

postheadericon L'ISM si fa raggiungere dallo Zaule: non basta Germani, arriva il secondo pari consecutivo

logoism

 

ISM GRADISCA 1

ZAULE 1

MARCATORI: pt 9' Germani, st 16' Zucca
ISM GRADISCA: Bon, Turchetti, Martin (st 16' Rispoli), A.Loperfido, Pellizzari, Savic, Quattrone, Sirach, Germani (st 38' Issakoli), Campanella, Politti (st 22' Trusgnach). All. Zoratti
ZAULE RABUIESE: Fr.Aiello, Zucca, Cinque (st 12' Beltrame), Doz, (st 12' Cociani) De Bernardi, Caiffa, Chalvien (st 8' Sciarrone) , Delmoro, Mormile (st 31' Fe.Aiello), Haxhija (st 43' Marjanovic), Mihajlovic. All. Corona 
NOTE: espulso st 28' Delmoro, ammonito Caiffa
ARBITRO: Gambin di Udine

 


GRADISCA D'ISONZO Uno Zaule solido e mai domo costringe un'Itala San Marco dai due volti al secondo pareggio consecutivo. E ci riesce nonostante un finale in inferiorità numerica. Epilogo sostanzialmente giusto nella sfida fra isontini e giuliani, con la formazione di Zoratti che puo' recriminare per aver dissipato il vantaggio e buon primo tempo, e quella di Corona che raddrizza una sfida che alla lunga non avrebbe meritato di perdere. Nelle fila gradiscane due novità dal 1': Martin debutta dopo il lungo infortunio al posto dello squalificato De Cecco, Politti dall'inizio come trequartista comporta l'avanzamento di Campanella in prima linea. Fra i viola, in modulo speculare, l'ex Mormile fa reparto davanti con Mihailovic mentre il rifinitore è Haxhija. Nella prima frazione l'ISM, seppure a sprazzi, mette in mostra buoni automatismi e rapidità nelle combinazioni. E così i padroni di casa passano gia' al 9': Politti ispira l'inserimento sulla destra di Sirach che centra un pallone rimpallato dalla retroguardia ospite. In agguato dal limite c'è Germani che di piattone piazza l'1-0. Itala a sprazzi, si diceva. Nonostante il piglio manovriero, infatti, gli isontini concretizzano assai poco anche se i vari Sirach, Quattrone, Politti e Loperfido ce la mettono tutta a mettere dentro qualche pallone interessante. Il taccuino del cronista torna a riempirsi appena al 40', quando dentro l'area Mihajlovic si avvita alla perfezione e impegna Bon a un difficile intervento. E poco dopo è Mormile a calciare a lato di un soffio. Sono le avvisaglie di quanto accadrà nella ripresa, anche se l'Itala riesce ancora a strappare qualche applauso convinto prima della pausa, quando - quasi in azione fotocopia di quella del vantaggio - Politti e Sirach ricamano in velocità, con Aiello bravo a uscire sui piedi di Germani e scongiurare il raddoppio. Nella ripresa l'ultimo segno di vita dell'ISM è una punizione di Loperfido deviata in corner dal guardiano giuliano. Poi, con il passare dei minuti, il calo di intensità è evidente. Corona opera una girandola di cambi e ridisegna i suoi. E arriva pure il pari. E' Cociani - ottimo impatti - a provare a calciare da posizione defilata un pallone che Bon non riesce a bloccare: irrompe Zucca da due passi per il tap-in. Ora è proprio tutta un'altra gara: lo Zaule alza i ritmi e prova anche il colpo gobbo, seppure di occasioni cristalline non ne arrivino piu' da ambo le parti. Anche quando resta in 10 per il secondo giallo a Delmoro, la squadra di Corona non si disunisce e non va mai nel panico, festeggiando alla fine un punto che potrà rivelarsi molto pesante in ottica tranquillità.

 

 
Pre-raduno al Colaussi per l'ISM Gradisca 2019-2020. Le prime parole di mister D'Odorico
Sabato 03 Agosto 2019
Itala San Marco anno zero. Quante volte, negli ultimi anni, abbiamo utilizzato questa espressione. Ma mai come questa volta essa è destinata ad... Leggi tutto...
Paolo D'Odorico nominato allenatore della Prima Squadra
Giovedì 04 Luglio 2019
Itala San Marco Gradisca comunica di avere affidato l'incarico di tecnico della prima squadra a Paolo D'Odorico. Vecchia conoscenza del calcio... Leggi tutto...
COMUNICATO UFFICIALE - ISM GRADISCA: DIRETTIVO AMPLIATO, ROBERTO MORETTI RESPONSABILE AREA TECNICA
Mercoledì 19 Giugno 2019
La botta della retrocessione in Prima Categoria, punto piu' basso degli ultimi 34 anni toccato proprio nell'anno del Centenario dell'Itala, avrebbe... Leggi tutto...
ISM piegata nei supplementari dal Costalunga: retrocede in Prima Categoria dopo 34 anni
Lunedì 20 Maggio 2019
COSTALUNGA 2ISM GRADISCA 1 MARCATORI: Politti 12 pt (rig); Olio 36' pt; Del Moro 5' sts (rig)COSTALUNGA: Zetto, Rossi, Ferro, Pojani, Krasniqi,... Leggi tutto...
Iscrizioni aperte per il Camp Estivo ISM Gradisca 2019!!!
Giovedì 16 Maggio 2019
    Sono aperte le iscrizioni per il Camp estivo dell'ISM Gradisca. L'iniziativa riguarda i bambini delle annate dal 2006 al 2013 - quindi dai 5 ai... Leggi tutto...