Banner

postheadericon Col cuore un'ISM Gradisca in dieci ottiene i primi tre punti stagionali nel derby contro il Mariano

ISM GRADISCA 1

MARIANO 0

MARCATORI: st 1' Trusgnach

ISM GRADISCA: Dovier, Gianosi, Marega, Di Gregorio, Fross (st 1' Ba), Savic, Bolzan (st 20' Famea), Dordevic (st 1' Trusgnach), Clemente (st 25' Mi.Cirkovic), Campanella, Tiziani (st 1' Biondo). All. D'Odorico

MARIANO: Sorci, Ferri (st 18' Visintin), Candussi (st 41' Losetti), Musulin (st 10' Ma.Cirkovic), Gamberini, Pellizzari, Olivo (st 20' Maurencig), Sclauzero, Stacco, Russo, Turus. All. Trentin

ARBITRO: Carli di Pordenone

NOTE: espulsi 27' st Gianosi per doppia amminizione; ammoniti Biondo, Bolzan, Ma.Cirkovic

 

GRADISCA D'ISONZO L'ISM Gradisca "vendica" lo sgarbo di coppa e nel derby con il Mariano trova la sua prima vittoria stagionale. Un'affermazione, diciamolo subito, alquanto sofferta per i biancoblu', dal momento che i cugini hanno obbiettivamente dominato il primo tempo e sfiorato anche nel finale un pari che sarebbe stato un premio persino misero ai suoi sforzi. Per contro il tecnico di casa, D'Odorico, puo' godersi il carattere dei suoi, ancora a punti - e stavolta sono tre - nonostante l'inferiorità numerica. All'esordio fu pari con l'Aquileia, stavolta il successo: il filo conduttore è sempre l'attaccante Trusgnach, ancora decisivo, al pari con le parate dell'estremo Dovier. Il primo tempo, come si diceva, è stato quasi un monologo rossoblu: gran protagonista il funambolo Russo, mai realmente identificato dai padroni di casa: il numero 10 del Mariano all'8' inizia il suo personale duello con Dovier, che 1' dopo è bravo anche sul tentativo di tap in di Sclauzero. Un duello che si ripeterà anche al11' e al 18': sempre attento l'estremo italino. L'ISM è tutta nel finale di frazione, trascinata da alcune intuizioni del capitano Campanella. Nella ripresa D'Odorico stravolge i suoi: ben 3 cambi dopo la doccia, e la scelta si rivela azzeccata quando al primo pallone del secondo tempo Gianosi pesca dalla destra Trusgnach per la zampata vincente. Al 3' l'ISM, sciolta, va vicino al raddoppio dopo una bella combinazione Biondo-Campanella: respinge Sorci. Ci vuole ancora un grande Dovier sia al 15' su Stacco, che nel finale, con l'ISM in 10 da ormai 20' (Russo fa ancora impazzire Gianosi) e assediata da un Mariano volitivo: il guardiano gradese dice no a Turus proprio sul filo di lana.  

 
Primo stop stagionale per l'ISM Gradisca: biancoblu sorpresi dalla Roianese
Martedì 22 Ottobre 2019
La matricola Roianese ha conquistato la sua prima vittoria in Prima Categoria dopo aver inanellato nelle precedenti uscite due pareggi e tre stop. La... Leggi tutto...
Prosegue l'imbattibilità dell'ISM Gradisca: Sangiorgina stesa al "Colaussi" da Biondo e Fross
Domenica 13 Ottobre 2019
ISM GRADISCA 2 SANGIORGINA 0 MARCATORI: pt 36' Biondo, st 13' Fross ISM GRADISCA: Dovier, Tonani, Gianosi, Di Gregorio, Fross, Savic, Clemente (st... Leggi tutto...
Altra impresa ISM: in inferiorità numerica raggiunge per due volte il Ruda
Domenica 06 Ottobre 2019
RUDA 2 ISM GRADISCA 2 MARCATORI: pt 23' Grion rig., 29' Campanella; st 5' Marconato, 26' Biondo RUDA: Politti, Vesca, Nobile, Pin (1'st Pantuso),... Leggi tutto...
Col cuore un'ISM Gradisca in dieci ottiene i primi tre punti stagionali nel derby contro il Mariano
Domenica 29 Settembre 2019
ISM GRADISCA 1 MARIANO 0 MARCATORI: st 1' Trusgnach ISM GRADISCA: Dovier, Gianosi, Marega, Di Gregorio, Fross (st 1' Ba), Savic, Bolzan (st 20'... Leggi tutto...
Secondo pareggio stagionale per l'ISM Gradisca: la sfida con l'Aquileia termina a reti bianche
Domenica 22 Settembre 2019
AQUILEIA: Saranovic, Di Palma, Fedel, Anzolin, Bass, Sverzut, Cicogna (st 37' Iob), Penna, Ponziano, Milanese (st 30' Langella), Casasola (st 41'... Leggi tutto...