Banner

postheadericon Secondo stop consecutivo per l'ISM Gradisca: il derby va all'Isonzo San Pier

ISM GRADISCA 1
ISONZO S.PIER 2
MARCATORI: pt 6' Cappai; st 28' Trusgnach, 34' Cappai (rig.)
ISM GRADISCA: Dovier, Tonani (st 22' Centrone), Gianosi, Di Gregorio, Fross, Savic, Clemente (st 37' Kasa), Ba, Biondo, Campanella, Trusgnach (st 32' Bolzan), All. D'Odorico
ISONZO S.PIER: Poian, Cardini, Gergolet, Peruzzo (st 16' Businelli), Capuano, Favaro, Cappai (st 46' Rudan), Toscan, Puntaferro (st 42' Monnels), Mininel (st 12' Crespi), Venier (st 26' Frattaruolo). All. Bandini
ARBITRO: Perazzolo di Pordenone
NOTE: espulso st 10' Capuano per somma di ammonizioni; ammoniti Gergolet


GRADISCA D'ISONZO L'Isonzo San Pier coglie il suo primo successo stagionale nel modo piu' gustoso: in un derby e in dieci uomini i ragazzi di Bandini piegano con pieno merito un'Itala San Marco a dir poco discontinua (praticamente neanche un tiro in porta, se escludiamo il gol del temporaneo pareggio e il disperato forcing finale) e giunta nel frattempo al suo secondo stop consecutivo. Moduli speculari al fischio d'inizio per le due compagini, entrambe schierate con il 4-2-3-1. Fra i padroni di casa Clemente, Campanella e Trusgnach hanno il compito di assistere Biondo. Attacco piuttosto baby per i bisiachi: Mininel, Venier e Puntaferro sono tutti millenials, completa il reparto Cappai. E risulterà decisivo. Che per i gradiscani si prospetti un pomeriggio difficile lo si intuisce già al 6', quando con una gran ripartenza Mininel allarga da sinistra per l'accorrente Cappai: conclusione un po' sporca che incoccia sul palo e poi sul braccio di Dovier, insaccandosi beffarda: 0-1. Gli ospiti legittimano poco dopo, con Venier che approfitta di un buco difensivo per impegnare ancora Dovier. Squadre lunghe e ogni volta che l'Isonzo lancia lungo per le proprie punte, l'ISM patisce. E il massimo della reazione sono al 43' una conclusione alta dai 25 metri di Campanella e al 44' un inserimento di Biondo ben anticipato da Poian in uscita bassa.Nella ripresa D'Odorico mischia un po' le carte passando al 3-5-2 e la sfida sembra poter cambiare quando Capuano si fa cacciare per un secondo giallo. Ti attenderesti un assalto all'arma bianca, ma la lucidità è quella che è. Arriva comunque il pari di Trusgnach, bella incornata sulla punizione del solito Campanella. Li sì che l'inerzia del match dovrebbe cambiare. E invece i gradiscani fanno harakiri: il neoentrato Bolzan (proprio per l'autore del pari) affonda in area Frattaruolo e Cappai dal dischetto ristabilisce le distanze. Risvegliata dal secondo ceffone, l'Itala finalmente reagisce, ma nel disperato assalto finale Biondo sfiora soltanto l'eurogol di giro da fuori e Centrone (debutto in biancoblu) si divora due grandi chance con Poian a fare peraltro ottima guardia.

 

 
MAURO PINATTI NUOVO ALLENATORE DELLA PRIMA SQUADRA, ECCO TUTTI GLI ALLENATORI DEL VIVAIO
Giovedì 16 Luglio 2020
E' Mauro Pinatti il nuovo condottiero dell'Itala San Marco Gradisca per la stagione sportiva 2020-2021. Fresco di (robusto) restyling anche a livello... Leggi tutto...
MAURO PINATTI NUOVO ALLENATORE DELLA PRIMA SQUADRA, ECCO TUTTI GLI ALLENATORI DEL VIVAIO
Giovedì 16 Luglio 2020
E' Mauro Pinatti il nuovo condottiero dell'Itala San Marco Gradisca per la stagione sportiva 2020-2021. Fresco di (robusto) restyling anche a livello... Leggi tutto...
PAOLO LAZZERI NUOVO PRESIDENTE DELL'ITALA SAN MARCO GRADISCA, ELETTO IL NUOVO DIRETTIVO
Martedì 07 Luglio 2020
L'avvocato Paolo Lazzeri è il nuovo presidente della società sportiva di Gradisca d’Isonzo, reduce dal recente e prestigioso traguardo del... Leggi tutto...
LINFA GRADISCANA DOC NEL NUOVO DIRETTIVO DELL' ITALA SAN MARCO
Venerdì 26 Giugno 2020
Iniezione di gradiscanità in vista per il direttivo dell'ISM Gradisca. Lo storico club isontino, che ha archiviato l'annata del centenario... Leggi tutto...
Panchina a Solidoro, debutta Fall. Ma non basta per fermare il Domio nel primo match del 2020
Lunedì 06 Gennaio 2020
ISM GRADISCA 0 DOMIO 2 MARCATORI: pt 40' Lapaine, st 12' Sistiani ISM GRADISCA: Dovier, Cirkovic (st 26' Rettura), Fross, Kasa (st 33' Tonani), Di... Leggi tutto...