ISM GRADISCA 3

AUDAX 0

Marcatori: Savic rig., Visintin, Formisano.Ism Gradisca: Dovier, Boemo (Gianosi), Rispoli (Famea), Fross, Savic, Ma.Cirkovic, Lombardo (Visintin), Circosta (Quattrone), Msatfi (Formisano), Russo, Petriccione. All. Dario

Audax Sanrocchese: Rigonat, Copetti, A.Pelesson, F.Candutti, Battistelli (Zotti), Gaijc (Renzulli), Santoro (Scocco), M.Candutti, M.Pelesson, F.Lutman, Boutamout (M.Lutman). All. Barazzutti

Arbitro: Benedetti di Tolmezzo.

Note: ammoniti Boemo, Santoro, F.Candutti.

FIUMICELLO 0

ISM GRADISCA 0

Fiumicello: Bertossi, Bergamo, Pin, Cuzzolin (P. Russo), De Crescenzo, Colautti (P. Visintin), Penna (Bisceglia), Rodaro, Corbatto, Ponziano (Paderi), Ferrazzo. All. Radolli

Ism Gradisca: Dovier, Boemo, Gianosi (Circosta), Fross, Savic, M.Cirkovic (Famea), A.Visintin, Quattrone, Formisano, D.Russo, Petriccione (Feresin). All. Dario

Arbitro: Sisti di Trieste.

Note: ammoniti Boemo, M.Cirkovic, Quattrone, Petriccione.

Francesco Cardella / TRIESTE Il turno infrasettimanale del campionato di Prima categoria-girone C pone in evidenza il momento magico della Triestina Victory, andata a vincere in casa dell'Ism Gradisca per 0-1, grazie ad una stoccata di Mulè, al 30' della ripresa. Si tratta dell'ottava partita utile consecutiva, filotto disegnato da 2 pareggi e 6 vittorie, l'ultima delle quali ieri, tradotta dopo un buon primo tempo e dopo aver resistito nella ripresa ad un ritmo più pressante dell'Ism, incentivata alla pressione anche in virtù della superiorità numerica per il rosso sventolato a Saule. Tutto inutile. La rete di Mulè, con traiettoria leggermente deviata, archivia il conto e rilancia le ambizioni del team di Campaner. In vetta tuttavia troneggia sempre la Cormonese, protagonista in assoluto, fosse se non altro per la sua retroguardia di acciaio (solo 5 reti incassate in 13 gare) e ieri a segno in casa del San Canzian Begliano per 0-2, con un rigore di D'Urso e raddoppio di Albanese. «Il segreto del momento risiede nella forza del gruppo - sottolinea il ds della Cormonese, Inglese - da qui nascono i risultati. Inoltre disponiamo anche di una certa qualità per la categoria. Il basso numero di reti incassate lo stanno a dimostrare». La Roianese di Pesce abbatte per 4-1 lo Zarja e prova così a rilanciarsi con un effetto derby. Bianconeri a segno con Danay su assist di Manuel Montebugnoli, raddoppio dal dischetto dello specialista Moriones per un fallo da lui stesso procurato e poi le due fiondate di sinistro niente male di Grego, lanciato nella mischia nella ripresa. Per lo Zarja ci mette un piccola pezza Zucchini ma in casa dei carsolini emerge il secco commento del tecnico Ravalico: «Chiedo scusa per la vergognosa prova - ha affermato nel post partita - non siamo affatto scesi in campo. Mi scuso con la società e con chi ci segue alle partite». Buon punto per il Domio. I biancoverdi di Biloslavo mantengono un passo e impattano nel fango del campo del Centro Sedia, trovando con Gelsi la rete che pareggia l'affondo di Giovanni Pittioni nel primo tempo. L'Azzurra ha regolato il Ruda per 1-0 (decide Semolic) il Mariano rallenta trovando una volitiva Gradese che impone il 2-2, l'Audax sbanca il campo dell'Isonzo per 1-3 (Santoro, Innocenti, Boutaamot) e il Mladost incassa un punto di platino (1-1) col Fiumicello. --

ISONZO SAN PIER 1

ISM GRADISCA 2

Marcatori: pt 16' Formisano, 22' Fabris; st 21' Russo.

Isonzo San Pier: Poian, Scappatura (Bevilacqua), Rudan, Businelli, Arena (Avilaj), Pezzullo, Pez, Ronchese (Toscan), Crgan, Fabris, Venier (Puntaferro). All. Bandini

Ism Gradisca: Dovier, Fross, Rispoli (Skabar), Aliperti, Savic, Ciaravolo, Visintin (Lombardo), Quattrone (Circosta), Trusgnach (Cirkovic), Russo, Formisano (Di Bernardo). All. Dario

Arbitro: Megna di Gradisca.

Note: espulso Bevilacqua.

ISM GRADISCA 1

CENTROSEDIA 0

Marcatore: pt 25' Visintin.

Ism Gradisca: Dovier, Fross, Rispoli, Aliperti, Savic, Quattrone, Visintin (Auber), Ma.Cirkovic, Trusgnach, Lombardo (Di Bernardo), Circosta (Bergagna). All. Dario

Centro Sedia: Deganutti, Pizzamiglio (Grione), Moreale, Montina (S.Puppo), Milijkovic, Cossettini (Tioni), Moretti (Giaiot), Regazzo, Costantini, Pittioni, Cecotto (N.Puppo). All. Zompicchiatti

Arbitro: Jessica Mecchia di Tolmezzo.

Note: ammoniti Moretti, Costantini, Rispoli, Cirkovic, Trusgnach, Lombardo.