giuliano zorattiUn Piscopo nel motore per ricominciare il cammino. L''ultimo acquisto dell''ISM Gradisca è già a disposizione di mister Giuliano Zoratti e potrebbe addirittura già andare in panchina nella sfida che domenico pomeriggio (14.30) vedrà l''Itala San Marco opposta al Montebelluna. Una partita fondamentale per le sorti della compagine isontina, che vuole ritrovare il successo per provare ad agganciare la zona play-out e continuare a rincorrere la salvezza. \r\n', '\r\nCon questo colpo messo a segno dal sempre attivo diesse Eros Luxich il club gradiscano prova dunque a correggere quei limiti difensivi che sin qui hanno pregiudicato il cammino in serie D. "Purtroppo l''inesperienza e l''emergenza in difesa ci sono costate sin qui parecchi punti, molti dei quali non meritavamo di perdere. Conosciamo bene le qualità di Piscopo – commenta mister Zoratti -: è un centrale rapido e bravo in marcatura, confido possa darci una grossa mano anche in termini di esperienza e mentalità, seppure sia anch''egli molto giovane. Chiaramente – precisa il trainer – gli manca il ritmo partita, ma so che in questi mesi si è allenato per conto proprio per cui speriamo possa inserirsi molto presto". Già, fare presto. La formazione isontina deve davvero affrettarsi se intende rientrare in corsa. Le ultime due trasferte, quelle di St.Georgen e Sacile, hanno evidenziato la voglia di lottare della giovane truppa di Zoratti. E soprattutto hanno mosso la classifica. In mezzo l''inopinata sconfitta con l''Union Quinto. Oggi è tempo di sfatare quel trend negativo fra le mura non troppo amiche. "Col Montebelluna non sarà semplice: è un riuscito mix di esperienza e giovani interessanti – analizza Zoratti -. Noi però abbiamo l''ennesima occasione di dimostrare che non valiamo l''ultima piazza. I ragazzi devono mantenere la serietà che hanno avuto sinora se vogliono fare qualcosa di davvero importante per sè e per questa società".', 1, 7, 0, 62, '2011-12-03 13:24:57', 63, '', '2011-12-07 15:18:23', 63, 0, '0000-00-00 00:00:00', '2011-12-02 20:00:00', '0000-00-00 00:00:00', '', '', '', 4, 0, 148, '', '', 0, 1476, ''),