Prima squadra 2021 2022ISM GRADISCA 3

SAN CANZIAN BEGLIANO 1

MARCATORI: pt 7' Zin, 14' e 30' Quattrone, st 30' Petriccione (rig.)

ISM GRADISCA: Dovier (Ioan), Boemo, Rispoli, Fross, Savic (Canevarolo), Ciaravolo, Molli (Di Bernardo), Quattrone, Circosta (Bergagna), Petriccione (Falanga), Cirkovic. All. Dario

SAN CANZIAN BEGLIANO: Radossi, Cardini, Clama, Furlan (Delben), Piemonte, Brazzi, Zin, Ferrara (Pasian), Ijezie, Driussi, Sateri (Trevisan). All. Nunez

ARBITRO: Curreli di Pordenone

NOTE: ammoniti Furlan, Ijezie

Leonardo QuattroneAZZURRA 0
ISM GRADISCA 2
MARCATORI: pt 44’ e st 94’ Quattrone
AZZURRA STRACCIS: Celante, Lupoli (Patrone), Ingrande, Degano, Bonutti (Mazelli), Ferri, Trevisan, Burlon, Visintin, Plazzi, (Vecchione). All. Terpin.
ITALA SAN MARCO GRADISCA: Dovier, Boemo, Rispoli, Fross, Savic, Ciaravolo, Petriccione, Quattrone, Lombardo (Di Bernardo), Russo (Famea), Cirkovic (Skabar). All. Dario
ARBITRO: Suciu di Udine
NOTE: Celante, Lupoli, Ingrande, Trevisan, Plazzi, Vecchione, Petriccione.
GORIZIA Chiamiamola zona Quattro(ne). Con due reti al.. 44’ e al 4’ di recupero l’ISM Gradisca ottiene un successo pesantissimo in ottica play-off. La compagine di Dario riprende l’andatura nelle posizioni che contano andando ad espugnare il campo dell’Azzurra in un derby giocato a buoni ritmi da entrambe le squadre nonosyante la pioggia battente. I gradiscani hanno il merito di colpire nei momenti chiave: allo scadere della prima frazione grazie ad una gran conclusione dalla distanza di Quattrone. Nella ripresa, senza aver corso rischi eccessivi, Savic e compagni arrotondano ancora grazie al loro centrocampista, bravo stavolta a rubare un pallone e fare secco Celante una volta entrato in area. Nel finale i goriziani sfiorano il gol su azione da corner: palla alta di un soffio sulla traversa. Grazie a questo successo i gradiscani sorpassano al quarto posto il Fiumicello, caduto a Mariano, e rintuzzano in anticipo eventuali tentativi di rientro dalle retrovie. 

ISM21GIOCOISM GRADISCA 0
ROIANESE 0
ISM GRADISCA: Dovier, Boemo, Molli (Di Bernardo), Fross, Savic, Ciaravolo, Quattrone (Bergagna), Petriccione, Lombardo, Russo (Circosta), Cirkovic (Rispoli). All. Dario
ROIANESE: Marchesan, Bianco (Marturano), Grego, Cauzer, Sineri (Shala), Sperti, Mariones (Steiner), Bayiha, D.Montebugnoli (Camara), M.Montebugnoli, Busolini.
ARBITRO: Perazzolo di Pordenone
NOTE: ammoniti Quattrone, Rispoli, Grego, Busolini