Banner

postheadericon ISM Gradisca organizza una storica amichevole natalizia con i richiedenti asilo del Cara

listenerQuando lo sport crea occasioni di dialogo e conoscenza. Una rappresentativa di richiedenti asilo ospiti del Cara “sfiderà” in un incontro amichevole di calcio che già si preannuncia storico l'Itala San Marco di Gradisca, la cittadina ove sorge la struttura governativa di accoglienza dei migranti. E che attualmente “scoppia” con presenze che oscillano fra i 480 e le 500 persone asilanti. Eppure nel momento piu' difficile che si ricordi nella cittadina della Fortezza per l'impatto del Cara, c'è chi ha voluto creare un'occasione per capire cosa c'è oltre quel muro sulla regionale 305. E' il caso dei dirigenti dell'ISM Gradisca, il piu' longevo sodalizio sportivo della cittadina isontina. L'idea di un'amichevole prenatalizia – che si disputerà mercoledi 21 dicembre alle 14.30 allo stadio intitolato al campione del mondo '38 Gino Colaussi - è venuta al vicepresidente e main sponsor Antonio Sangiovanni e allo storico direttore generale Eros Luxich. E ha subito incontrato non solo la convinta adesione dell'ente gestore del centro, la coop sociale Minerva con in testa la direttrice Antonina Cardella, ma anche dell'amministrazione comunale, della Prefettura e della Questura di Gorizia che hanno appoggiato l'iniziativa. Il senso dell'evento è stato spiegato al “Colaussi” nel corso di una breve conferenza stampa. L'incontro sarà arbitrato dall'ex giocatore professionista e tecnico della prima squadra di ISM Gradisca, mister Luca Lugnan. 

Ultimo aggiornamento (Martedì 20 Dicembre 2016 16:00)

Leggi tutto...

 

postheadericon Mercato: Lionetti e Marini sono biancoblu', Savic al Torviscosa.Domani ultima gara del 2016 col Kras

lionetti_massimariniUn occhio al campo e uno al mercato per l'Itala San Marco Gradisca, attesa domencapomeriggio dall'ultimo impegno di un 2016 rivelatosi travagliato proprio e soprattutto fra le mura amiche del “Colaussi”, dove gli isontini non vincono addirittura dal marzo scorso. Ci proveranno (fischio d'inizio alle 14.30) contro il solido Kras, consapevoli che si tratterà dell'ultimo pomeriggio in cui per il fanalino di coda sarà necessario stringere i denti per le numerose assenze prima della sosta chiamata a rimettere ordine nelle fila biancoblu'. E un po' di ordine è chiamato a farlo anche il calciomercato, che nella giornata di venerdi ha registrato due movimenti molto interessanti. Anzitutto l'atteso rinforzo offensivo: indosserà i colori dell'ISM il centravanti Massimiliano Lionetti, classe '91. L'ex Triestina, UFM e Lumignacco è stato prelevato dal Torviscosa. Farà reparto con l'altro nuovo arrivato, l'ex Manzanese Hoti ('96 già a segno domenica a Corno). Ma non basta: sempre dalla Manzanese a puntellare il reparto arretrato arriva invece il difensore Nicola Marini, classe '92, centrale ma all'occorrenza anche esterno. Due anche le partenze: tragitto inverso rispetto a Lionetti per il difensore serbo Aleksandar Savic, '96, che si accasa dunque al Torviscosa dopo anni di onorato servizio a Gradisca, mentre Simone Lius Della Pietà, puntero classe '92 e anch'egli un veterano della nuova ISM, come noto da tempo vestirà l'orange della Manzanese. Svincolato ufficialmente anche l'estremo Colin ('95). “Speriamo di metterci a posto in fretta, queste operazioni e il recupero degli infortunati possono regalarci una fisionomia diversa e farci iniziare un nuovo campionato – suona la carica mister Luca Lugnan-. Naturalmente io e i ragazzi siamo concentrati solo sulla partita contro il Kras, dove servirà una vera impresa per tenere testa a una formazione piu' esperta e fisica di noi"

Ultimo aggiornamento (Sabato 17 Dicembre 2016 17:09)

 

postheadericon L'Itala sfida il Chions per un tempo, poi rimane in dieci e va ko

pallone-in-rete-001ISM GRADISCA 0

CHIONS 1

MARCATORI: st 20' Urbanetto

ISM GRADISCA: Cantamessa, De Cecco, Fabro, Sirach, Filopati (pt 28' Politti), Longo, Sturnig (st 29' Trusgnach), Barreca, Rodic, Hoti, Volk (st 30' Petriccione). All. Lugnan

CHIONS: Nardoni, Fregonas, Vettoretto, Sombra Alvarez (st 25' Coulibaly), Battiston, Visintin, Benedet, Wajnsztejn, Urbanetto (st 30' Bolzon), Zusso, Furlanetto. All. Lenisa

ARBITRO: Cristin del Basso Friuli

NOTE: espulso Rodic al 10' st per fallo di reazione e De Cecco al 48' st per proteste; ammoniti Sombra Alvarez, Visintin, De Cecco

Leggi tutto...

 

postheadericon Una rimaneggiatissima ISM Gradisca affonda sul campo della Virtus Corno

pallone-in-rete-001VIRTUS CORNO 4

ISM GRADISCA 1

MARCATORI: pt 3' Puntar, 7' Gashi, 34' Gashi; st 28' Hoti, 32' And.Tomada

VIRTUS CORNO: Zanier, Tulissi, Fernandez, Cipracca, Cussigh, Cesselon, Chtioui (st 13' Ale.Tomada), De Blasi, Gashi, Puntar (st 33' Sittaro), Mosanghini (st 25' And.Tomada). All. Zanuttig

ISM GRADISCA: Cantamessa, Savic (st 23' Arena), Fabro, Sirach, Delutti (st 3' Trusgnach), Longo, Sturnig, Barreca, Volk, Politti, Hoti. All. Lugnan

ARBITRO: Lozei di Trieste

Leggi tutto...

 

postheadericon ISM Gradisca, colpo Hoti dalla Manzanese. E domani arriva il Chions

logoism

Un Hoti nel motore per continuare la complessa rincorsa alla salvezza. L'ISM Gradisca ha messo a segno un primo colpo nel mercato di riparazione dicembrino, assicurandosi le prestazioni dell'attaccante esterno Edison Hoti. Classe '96, di origine kosovara, Hoti è cresciuto nell'Ancona Udine e ha militato anche nell'Hit Gorica e nella Manzanese, dalla quale è stato prelevato. Il giocatore è già a disposizione di mister Lugnan. Intanto domenica pomeriggio al "Colaussi" arriva il Chions. “Vogliamo vendere cara la pelle – assicura il tecnico dei gradiscani Luca Lugnan -. A Tolmezzo abbiamo conquistato un buon punto dimostrando di essere vivi e vegeti, tant'è vero che avremmo anche potuto vincere. Ora dobbiamo sbloccarci anche in casa e incamerare punti importanti prima della sosta, in attesa di metterci a posto per gennaio col recupero degli infortunati e magari qualche altro innesto. Con Hoti – presenta cosi' il nuovo acquisto mister Lugnan – andiamo a puntellare il reparto avanzato, che dovrebbe acquistare maggiore incisività. Col Chions è partita difficilissima, loro prendono pochi gol e sono una squadra di categoria. Servirà una grande prestazione, ma la mia ISM ha tanta voglia di lottare”.  

 
Pari contro la Virtus Corno per l'ISM nella penultima di campionato
Domenica 23 Aprile 2017
    ISM GRADISCA 1 VIRTUS CORNO 1 MARCATORI: pt 12' Sturnig, st 30' Al.Tomada ISM GRADISCA: Cantamessa, Turchetti, Fabro, Sturnig, Marini, De... Leggi tutto...
ISM Gradisca matematicamente retrocessa. Il club biancoblu' torna in Promozione dopo oltre 25 anni
Lunedì 03 Aprile 2017
Cronaca di un epilogo annunciato. Rinviato, quasi scacciato come i peggiori incubi finchè è stato possibile, ma alla fine arrivato inesorabilmente... Leggi tutto...
ISM Gradisca ko in casa col Tolmezzo, ora la zona salvezza dista 5 punti
Domenica 26 Marzo 2017
ISM GRADISCA 0 TOLMEZZO 3 MARCATORI: st 7' Iuri, 18' Gregorutti, 38' Iuri ISM GRADISCA: Cantamessa, Barreca, Volk (st 29' Turchetti), Sirach, Marini,... Leggi tutto...
L'ISM Gradisca blocca il Lumignacco, il colpaccio riesce solo a metà
Domenica 12 Marzo 2017
ISM GRADISCA 2 LUMIGNACCO 2 MARCATORI: pt 8' Campanella, st 13' Godeas, 23' Lionetti, 30' Granieri ISM GRADISCA: Cantamessa, Sturnig (st 17'... Leggi tutto...
L'Itala San Marco si infrange su Menegon ed esce sconfitta di misura a Manzano
Sabato 04 Marzo 2017
MANZANESE 1 ISM GRADISCA 0 MARCATORI: pt 16’ Zucchiatti MANZANESE:  Menegon, F. Marini, Sittaro, Zanolla, Kalin, Raffa, Zucchiatti, Tosone, Lius... Leggi tutto...
Area utenti