Banner

postheadericon Nasce l'ISM Gradisca di mister Furio Corosu: nove nuovi innesti fra novità e ritorni

nuovi1I dirigenti biancoblu' lo avevano promesso, subito dopo l'amarezza della retrocessione che ha riportato il club gradiscano in Promozione dopo ben 26 anni: niente smobilitazioni o un malinconico vivacchiare nella nuova categoria, ma la volontà di rimettere subito le basi per un progetto duraturo e con un ruolo da protagonisti. Definita da tempo la guida in panchina (l'esperto Furio Corosu, quarant'anni sulle panchine regionali, ha ben poco bisogno di presentazioni) l'altra sera allo stadio “Colaussi” il nuovo direttore sportivo Maurizio Valdiserra e lo storico direttore generale Eros Luxich hanno presentato al tandem presidenziale Tonon-Sangiovanni ben nve nuovi innesti per la prossima stagione. Il nome da copertina è certamente quello del centrocampista sloveno Peter Kalin, 36 anni, un califfo per la categoria dopo le esperienze a Pro Gorizia, Manzanese, Tolmezzo e Gemonese. Sarà lui a dover conferire personalità e “presenza” alla mediana di Corosu. Si parlerà sloveno anche nel reparto arretrato, con gli innesti di Matija Suligoj e  Denis Jazbar. Entrambi classe 1991, il primo proviene dalla prima serie d'oltreconfine (NK Tolmin) e vanta pure 4 presenze nell'under 19 del proprio Paese; il secondo è stato tesserato dal Brda, nella serie cadetta. Particolarmente stuzzicante, pero', è il capitolo riguardante i ritorni – ben cinque - in maglia biancoblu': certo da tempo quello dell'attaccante Beppe Sangiovanni ('88 dall'Isonzo S. Pier), cuore italino e uno degli artefici della salvezza nello spareggio di Flaibano, ha un sapore particolare il rimaterializzarsi fra i pali di Enrico Bon ('82, ex Juventina), che ritorna a Gradisca dopo dieci anni: in riva all'Isonzo visse alcune memorabili stagioni in serie D conquistando anche la Lega Pro. Altri due volti noti e di qualità rispondono al nome di Fabian Fernandez ('89, dalla Virtus Corno), esterno basso o mezz'ala di grande dinamismo, e di Nicolò D'Aliesio ('92 ex Zaule e Pro Gorizia), esterno offensivo che si rimette in gioco a Gradisca dove aveva lasciato un ottimo ricordo. Dal prestito al Torviscosa rientra invece il combattivo centrale serbo Aleksandar Savic. Ultimo arrivo in ordine di tempo quello di Simone Sain, esterno mancino classe '92 ex Triestina, ISM, Sacilese, Lumignacco e Torviscosa.  nuovi innesti si aggiungono alla pattuglia di “senatori” di lunga militanza quali Campanella, Sirach, Politti, Tonon e ai confermati giovani in quota under come Turchetti, Delutti (difensori) Sturnig (centrocampista), Ajdic-Bosnic e  Trusgnach (attaccanti). Prende forma anche lo staff tecnico, con l'arrivo di Lucia Pierobon nelle vesti di preparatrice atletica e fisioterapista dopo le esperienze professionali con – fra le altre - Triestina e Monfalcone. Lecito attendersi che la campagna acquisti dell'ISM non termini qui: verosimilmente c'è un parco under da rimpinguare e un reparto avanzato che attende una “ciliegina” per iniziare a ridisegnare da subito a suon di gol il futuro del club gradiscano. Una prima opzione potrebbe essere l'esterno offensivo Jacopo Valdiserra ('98 ex San Marino e Pro Gorizia), che deciderà anche in base al proprio percorso di studi.

 nuovi2

nuovi3

Ultimo aggiornamento (Giovedì 13 Luglio 2017 15:51)

 

postheadericon Pari contro la Virtus Corno per l'ISM nella penultima di campionato

logoism 

 

ISM GRADISCA 1

VIRTUS CORNO 1

MARCATORI: pt 12' Sturnig, st 30' Al.Tomada

ISM GRADISCA: Cantamessa, Turchetti, Fabro, Sturnig, Marini, De Cecco, Volk (Petriccione), Sirach, Lionetti, Campanella, Hoti (Politti). All. Lugnan

VIRTUS CORNO: Zanier, Miraglia, Fernandez, Cipracca, Libri, Cussigh, Chtioui, De Blasi, Gashi, Puntar, Al.Tomada. All. Zanuttig

 

ARBITRO: Toselli di Cormons

Ultimo aggiornamento (Domenica 23 Aprile 2017 17:42)

Leggi tutto...

 

postheadericon ISM Gradisca ko in casa col Tolmezzo, ora la zona salvezza dista 5 punti

pallone-in-rete-001ISM GRADISCA 0

TOLMEZZO 3

MARCATORI: st 7' Iuri, 18' Gregorutti, 38' Iuri

ISM GRADISCA: Cantamessa, Barreca, Volk (st 29' Turchetti), Sirach, Marini, Filopati (st 21' Fabro), Politti, Campanella (st 37' De Cecco), Lionetti, Hoti, Germani. All. Lugnan

TOLMEZZO CARNIA: Nutta, Rovere (st 21' Marsilio), Faleschini, Paolucci (st 41' Fabris), Muffato, Iuri (st 38' Cisotti), Micelli, Scarsini, De Crescenzo, Gregorutti, Faleschini. All. Bernardo

ARBITRO: Celani di Viterbo

NOTE: ammoniti Micelli, Sirach

Ultimo aggiornamento (Domenica 26 Marzo 2017 16:55)

Leggi tutto...

 

postheadericon ISM Gradisca matematicamente retrocessa. Il club biancoblu' torna in Promozione dopo oltre 25 anni

logoismCronaca di un epilogo annunciato. Rinviato, quasi scacciato come i peggiori incubi finchè è stato possibile, ma alla fine arrivato inesorabilmente a compimento. Da domenica, dopo il ko a Chions, neppure i numeri possono fare piu' nulla: l'ISM Gradisca sprofonda ufficialmente in Promozione, una categoria che non toccava addirittura dalla stagione 1990-1991. Dopo ventisei anni di successi, che l'hanno portata a vincere tutto in campo regionale prima ed interregionale poi, sino a vivere la folle ed esaltante stagione dei due anni di professionismo in Lega Pro, per l'Itala San Marco si chiude – amaramente – un cerchio. Quella che era rimasta l'unica portacolori provinciale – e da ancor piu' tempo della Destra Isonzo – nel calcio che conta,  è costretta ad un doloroso ridimensionamento. Dalla sua rifondazione del 2010 ha dovuto spesso stringere i denti, la società biancoblu'. Dapprima la prova di forza di vincere l'Eccellenza al primo tentativo, poi l'immediata caduta dalla serie D. E quindi 4 salvezze consecutive nella massima serie regionale, quasi tutte soffertissime – due ai playout con San Luigi e a Flaibano l'anno scorso – a difendere con le unghie un pedigree comunque invidiabile. Ma stavolta per davvero non c'è stato piu' nulla da fare.

Ultimo aggiornamento (Lunedì 03 Aprile 2017 15:14)

Leggi tutto...

 

postheadericon L'ISM Gradisca blocca il Lumignacco, il colpaccio riesce solo a metà

pallone-in-rete-001ISM GRADISCA 2

LUMIGNACCO 2

MARCATORI: pt 8' Campanella, st 13' Godeas, 23' Lionetti, 30' Granieri

ISM GRADISCA: Cantamessa, Sturnig (st 17' Politti), Volk, Longo (st 17' Germani), Marini, Filopati, Turchetti, Sirach (st 32' De Lutti), Lionetti, Rodic, Campanella. All. Lugnan

LUMIGNACCO: Clemente, Martincigh (st 37' Zuliani), Goubadia, Granieri, Pratolino, Piscopo, Del Piero (st 20' Madi), Prampolini (st 42' Catania), Godeas, Azian, Tomadini. All. Godeas

ARBITRO: Turnu di Pordenone

NOTE: ammoniti Lionetti, De Lutti

Leggi tutto...

 
Nasce l'ISM Gradisca di mister Furio Corosu: nove nuovi innesti fra novità e ritorni
Mercoledì 05 Luglio 2017
I dirigenti biancoblu' lo avevano promesso, subito dopo l'amarezza della retrocessione che ha riportato il club gradiscano in Promozione dopo ben 26... Leggi tutto...
Pari contro la Virtus Corno per l'ISM nella penultima di campionato
Domenica 23 Aprile 2017
    ISM GRADISCA 1 VIRTUS CORNO 1 MARCATORI: pt 12' Sturnig, st 30' Al.Tomada ISM GRADISCA: Cantamessa, Turchetti, Fabro, Sturnig, Marini, De... Leggi tutto...
ISM Gradisca matematicamente retrocessa. Il club biancoblu' torna in Promozione dopo oltre 25 anni
Lunedì 03 Aprile 2017
Cronaca di un epilogo annunciato. Rinviato, quasi scacciato come i peggiori incubi finchè è stato possibile, ma alla fine arrivato inesorabilmente... Leggi tutto...
ISM Gradisca ko in casa col Tolmezzo, ora la zona salvezza dista 5 punti
Domenica 26 Marzo 2017
ISM GRADISCA 0 TOLMEZZO 3 MARCATORI: st 7' Iuri, 18' Gregorutti, 38' Iuri ISM GRADISCA: Cantamessa, Barreca, Volk (st 29' Turchetti), Sirach, Marini,... Leggi tutto...
L'ISM Gradisca blocca il Lumignacco, il colpaccio riesce solo a metà
Domenica 12 Marzo 2017
ISM GRADISCA 2 LUMIGNACCO 2 MARCATORI: pt 8' Campanella, st 13' Godeas, 23' Lionetti, 30' Granieri ISM GRADISCA: Cantamessa, Sturnig (st 17'... Leggi tutto...
Area utenti